OLTRE LE SFUMATURE

Risultati immagini per oltre la scelta cibecchiniAvete presente quella serie di libri per educande trasgressive con titoli tipo “50 sfumature di grigio”? Quello che maggiormente mi disturba come lettore è quel loro non essere, come si suol dire, né carne né pesce. Vengono fatti passare per romanzi erotici ma sono molto più vicini a dei romanzi rosa.

Il rischio di trovarsi tra le mani pagine simili con “Oltre la scelta” non si corre. Marco Cibecchini punta dritto alla meta e, sulla scia del Marchese De Sade, ci offre un bell’esempio di romanzo erotico con toni sado-maso innegabili. Una storia di sesso e sottomissione senza alcuna concessione a sentimentalismi fuori luogo o a elucubrazioni filosofiche.

Un rapimento dà il via all’avventura e alla trasformazione di una donna “normale” in una “sottomessa” che imparerà ad amare il suo ruolo, andando ben oltre gli effetti della Sindrome di Stoccolma.

Marco CIbecchini

Sono queste di Cibecchini pagine nude (nel vero senso della parola) e crude, che ci rendono tutta la durezza di un rapporto di sesso estremo.

L’autore è membro del GSF – Gruppo Scrittori Firenze e il volume è da lui pubblicato con Youcanprint.

 

 

 

 

 

 

 

 

Risultati immagini per 50 sfumature di grigio film

50 sfumature di grigio

One response to this post.

  1. Posted by Marco Cibecchini on 20 agosto 2019 at 19:58

    Carlo, è una recensione molto bella di una persona che ha compreso l’essenza della storia non facile per tutti. Un grazie e cuore.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: