IL NUOVO LEGGO TOUCH LUX 2 DI IBS

Dopo aver utilizzato (abbondantemente) e apprezzato la prima versione dell’e-reader Leggo della IBS, volendone ricomprare un altro, mi è parso che nulla potesse esser meglio che acquistarne la nuova release. Il primo Leggo era a mio giudizio, infatti, unico tra tutti i lettori per la capacità di leggere ogni sorta di formato (epub, mobi, pdf, doc, rtf…) e, soprattutto, in quanto disponeva di un’applicazione di cui la gran parte dei lettori sono sprovvisti, il TTS, ovvero Text-To-Speech, cioè un software in grado di riconoscere ogni tipo di testo (nei molteplici formati segnalati), trasformandolo in voce.

Questo mi ha permesso di ampliare notevolmente i miei tempi di lettura, non essendo costretto, per farlo, a usare gli occhi. Con il TTS posso ascoltare i libri (senza dovermi procurare un audio-libro, considerato che non di tutti gli e-book ne esiste una versione). Posso dunque leggere mentre guido, cammino, cucino o svolgo altre attività poco impegnative.

Ho dunque acquistato il Leggo Touch Lux 2.

I miglioramenti rispetto alla versione precedente sono evidenti e s’intuiscono dal nome stesso: ha la possibilità di illuminare lo schermo, che è touch. Inoltre ha un numero di pollici inferiore e questo lo rende assai più comodo da infilare in tasca, senza rendere meno agevole la lettura. Anche la prima versione era touch, ma occorreva usare la pennetta in dotazione, però, era dotato di alcuni pratici tasti che rendevano del tutto evitabile il ricorso alla (scarsa) sensibilità dello schermo.

Se la prima versione aveva numerose parole pronunciate dal TTS con accento sbagliato, qui il solo errore che ho notato per ora è il verbo “fosse” che viene letto “fesse”.

Consente anche la navigazione in internet in zone coperte da wi-fi.

Alcune cose però mi sembrano peggiorate. Personalmente preferivo la gestione mediante i pochi tasti (ora ne rimangono 4 più quello di accensione, ma non sono sufficienti per gestire l’e-reader) che quella con touch. La voce del TTS è più espressiva, ma non c’è più il microfono interno, quindi per attivarlo occorre inserire le cuffie. Lo usavo alla guida, accendendolo con veloci passaggi, ora invece, con il Touch Lux, devo fermarmi per infilare gli auricolari!

Il nuovo Leggo Touch Lux 2 di IBS

Non mi pare di aver commesso errori, eppure ho dovuto eseguire più volte la procedura di registrazione!

Quando mi è arrivato a casa, per giunta, il mio lettore aveva due difetti: caricava lentamente i libri e quando ne leggevo uno cambiava in continuazione pagina senza che io facessi nulla!

Ho contattato l’assistenza che mi ha consigliato di risolvere il primo problema aggiornando il software sul sito della IBS e il secondo problema cambiando il tempo di refresh della pagina.

La seconda soluzione si è rivelata inutile, ma l’aggiornamento del software ha risolto entrambi i problemi.

Che cosa vorrei su una nuova versione?

Un tasto solo per attivare il TTS e magari un lettore delle dimensioni di un cellulare, tanto lo uso soprattutto con il TTS e lo schermo mi serve solo per scegliere i titoli. L’ideale, anzi, sarebbe un cellulare con TTS!

Il vecchio Leggo di IBS

Annunci

10 responses to this post.

  1. Posted by ada on 30 settembre 2014 at 11:23

    grazie. un’informazione i Leggo si comprano soltanto nel sito IBS? poso riversare sul Leggo i libri che ho sull’IPAD non comprati sul sito IBS?

    Rispondi

    • Leggo si vende solo su IBS, ma ora ne ho comprato uno su Amazon direttamente dal produttore, perché le versioni in vendita non hanno più il TTS. Ha un altro nome, ma è la stessa cosa. Si chiama Pocketbook Touch 622 Lettore e-book. Sia Leggo che Pocketbook leggono qualsiasi testo di qualsiasi provenienza: dei veri muletti! Oltretutto con il Pocketbook sono compresi circa 500 libri omaggio in 4 o 5 lingue diverse. Un centinaio, direi, in italiano.

      Rispondi

  2. Posted by Ada on 2 ottobre 2014 at 21:14

    Grazie tante! Ada

    Rispondi

  3. Posted by Laura on 15 dicembre 2014 at 17:08

    A Natale vorrei regalarmi un e-reader con TTS.
    Ho visto che su Amazon vendono il Pocketbook Touch 622 a 108€, ma ho qualche dubbio perché non è illuminato per la lettura notturna;
    quali altri modelli possono essere considerati equiparabili? Grazie

    Rispondi

  4. […] per me ormai il solo modo di leggere è in e-book, grazie a quell’invenzione geniale che è il TTS (Text-To-Speech) con cui riesco a leggere durante i miei spostamenti a piedi o in auto, con le […]

    Rispondi

  5. […] per me ormai il solo modo di leggere è in e-book, grazie a quell’invenzione geniale che è il TTS (Text-To-Speech) con cui riesco a leggere durante i miei spostamenti a piedi o in auto, con le […]

    Rispondi

  6. Posted by Laura on 16 giugno 2016 at 17:12

    Ciao, io ho in pocktbook touch 622 che purtroppo non funziona quasi più, per accenderlo devo usare il reset, mi sapete dire se c’è un servizio di assistenza ? Io non vorrei comprarne un altro. Grazie-

    Rispondi

    • Non saprei. Al mio si è appena rovinato l’attacco delle cuffie e l’ho lasciato in un normale negozio di riparazione PC. Vediamo cosa combinano! Ho anche provato a comprarne uno nuovo, ma è ormai praticamente introvabile. Un vero peccato perché mi pare sia il solo lettore con TTS in circolazione (il Kindle Fire è un tablet)! Se ne trovano solo di usati su ebay.

      Rispondi

  7. […] che no. Quando guido non rispondo neppure al cellulare! Posso però leggere con il TTS, con il Text-To-Speech ovvero con un sintetizzatore vocale. Il mio lettore, PocketBook Touch, ne ha uno che legge […]

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: