ANCORA RINGRAZIAMENTI

Qui non finisco più di ringraziarvi. Vorrei dedicare un post a ciascuno di voi, ma così rischio di far passare troppo tempo. Magari lo farò più avanti con calma, passata almeno la Serata Ucronica del 24 maggio.
Per ora mi limito ad un post cumulativo con il quale, vorrei ringraziare, in ordine sparso, Luisa Ferretti per la sua recensione sul volume “Parole nel web”, da me scritto assieme a Simonetta Bumbi, Sergio Calamandrei e Andrea Didato (i primi due, assieme a me, sono anche autori del romanzo “Il Settimo Plenilunio” che sto pubblicando a puntate su questo blog).
 
Riporto di seguito un breve estratto della sua recensione:
<<"Lei si sveglierà", "Se sarà maschio lo chiameremo Aida" e "Cybernetic Love" sono i tre racconti che fanno parte di un libro intitolato "Parole nel web" edito da Libero di scrivere. Questo libro è nato grazie ad riuscitissima collaborazione fra quattro scrittori; su tutti il bravo Carlo Menzinger. (…)
Sì, le parole corrono sul web, in questa nostra epoca dominata dall’avvento di Internet, e talvolta, come in questo caso, danno vita ad un nuovo modo di fare letteratura. Alla base di questo esperimento c’è il talento, la passione, e la forte intesa letteraria che si è instaurata fra i quattro narratori, tutti con una solida esperienza narrativa alle spalle>>
Leggi il resto qui.
 
Vorrei, quindi, ringraziare Enrico Matteazzi per le belle parole che spende nei miei confronti in un suo post sul sottobosco letterario di internet.
Riporto anche in questo caso alcune sue parole:
<<Mi è capitato così di conoscere Carlo Menzinger, uno scrittore che reputo davvero interessante e sul quale le grandi case dovrebbero fare un pensierino. Io ho letto in particolare "Il Colombo Divergente", un’allostoria (o ucronia, o storia alternativa che dir si voglia) un romanzo che mi è piaciuto davvero tanto (e ora consiglio a tutti quelli che incontro) più di tanti altri pseudo-scrittori che pubblicano a grandi nomi e in grande distribuzione.>>
Il resto del post si può leggere qui.
 
Sempre a proposito de “Il Colombo divergente” vorrei ringraziare Niccolò Pizzorno, attivissimo illustratore del progetto Gallery Novel per il Settimo Plenilunio, che mi ha fatto avere questa sua interpretazione del protagonista del romanzo.
 

Il Colombo Divergente (romanzo ucronico di Carlo Menzinger) interpretato da Niccolò Pizzorno

Vorrei, poi, ringraziare il Liceo Scientifico Rodolico di Firenze, il suo Circolo dei Lettori e la vicepreside Cristina Minucci, per aver ospitato me e Sergio Calamandrei nei propri locali per un incontro con gli studenti e i professori sul tema dell’ucronia.
Abbiamo passato così due piacevoli ore a discutere di come l’ucronia possa essere utile per interpretare la storia, di quale sia il possibile collocamento di questo genere letterario tra romanzo storico e fantascienza, di come si differenzi nettamente dalla distopia, con cui viene talora confuso. Abbiamo, inoltre, parlato di quanto sia cambiato il modo di scrivere in questi ultimi vent’anni grazie alle nuove tecnologie e di come sia mutata anche l’editoria. Poiché Calamandrei ed io abbiamo all’attivo alcune collaborazioni letterarie, si è anche discusso delle tecniche e delle modalità della scrittura collettiva.
Per noi autori è stata un’occasione anche testare la discussione che si terrà il 24 maggio a Modena presso il Salotto Aggazzotti.
 
Vorrei, quindi, ringraziare tutti coloro che stanno segnalando l’incontro di Modena, in particolare:
·         Antares666 che ne parla su Esilio a Mordor;
·         Happysummer che ne parla su R’estate (il 19 maggio 2008);
·         Scriverecala che parla su Calablog sia di Modena che dell’incontro al Rodolico;
·         Kikmaster che ne parla su The Thousand Faces of Time;
·         Antanz1967 che ne parla su Il blog di Antanz1967;
·         Baloth che ne parla su Black Dog;
·         Antonello Cassan che ne parla su Liberodiscrivere;
.    Italianpoetry che ne parla su Italian Literature;
·         Zingara53 che ne parla su Un Carrozzone Nel Vento.
 
Spero di non aver dimenticato nessuno.
Grazie a tutti di cuore!!!
Annunci

6 responses to this post.

  1. Posted by happysummer on 19 maggio 2008 at 22:11

    Gei gentile, Carlo. Grazie!

    Rispondi

  2. Posted by kikmaster on 19 maggio 2008 at 22:44

    Grazie mille a te, Carlo!

    A proposito della serata ucronica, mi piacerebbe davvero venire ma proprio non posso, accidenti! Però mi piacerebbe comprare “Ucronie per il terzo millennio”? E’ possibile? Sarebbe davvero mitico avere un’autografo anche degli altri autori… chiedo troppo? Ci possiamo mettere d’accordo tramite PVT… ciao intanto.

    Rispondi

  3. Posted by Wolfghost on 20 maggio 2008 at 23:50

    Quando ci sono tante persone da ringraziare, significa che si è fatto un buon lavoro. Ed evidentemente… l’hai fatto tu 😉

    Rispondi

  4. Posted by jumpOnBoard... on 22 maggio 2008 at 08:05

    riguardo il tuo commento sulla detassazione degli straordinari,magra consolazione…dato che lavoro da 3 anni in nero!

    Rispondi

  5. Posted by ladyluly on 24 maggio 2008 at 11:00

    Grazie a te per avermi fatto leggere il tuo libro. Un bacione e auguri per tutto, Luisa

    Rispondi

  6. Posted by laura79pandora on 25 maggio 2008 at 17:22

    Ho letto solo ora il tuo commento sul mio sito. Non sapevo delle serate ucroniche e quindi me la sono persa. Magari un’altra volta vengo a vedere com’è! Ciao e grazie

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: