aNobii: Una pacchia per i topi di biblioteca

Ho scoperto da circa una settimana il sito www.anobii.com e per me è stato come per un topo scoprire un caseificio immenso! Ci sono 4 milioni di libri! Dico: 4.000.000 (anche qualcuno di più, a dire il vero)! Una pacchia per i topi di biblioteca!

Ma non solo. E’ un sito molto ben strutturato. Ci si iscrive e si comincia a costruire la propria Libreria. Farlo è facilissimo: basta andare nelle librerie già fatte e cercare i libri che si sono letti e quelli che si vorrebbe leggere e infilarli con un semplice click nella lista relativa.

A quel punto c’è un software che ti dice se ci sono altri utenti con Librerie simili. Le vai a vedere e quasi sempre trovi altri libri che hai letto e la tua Libreria cresce rapidamente.

Dopo di che si può inserire libri più rari, che ognuno ha a casa. Per farlo può bastare il codice ISBN, che sta scritto dietro di ciascuno. Se il libro non è catalogato, si può ugualmente inserire riportando a mano titolo, autore, editore…

Quindi si possono commentare i libri che abbiamo letto e lasciare feeedback ai commenti altrui.

Infine, c’è la possiblità di creare dei Gruppi. Sono Gruppi di lettori con gusti simili. Mi sono subito iscritto ad alcuni e poi ne ho creato uno mio, ovviamente sulle Ucronie. Si chiama proprio così Ucronie. Se cliccate sulla parla Ucronie potete entrarci.

Chi vuole può iscriversi e inserire i propri libri. Ho aperto il Gruppo tre giorni fa e già ci sono 95 iscritti e ognuno ha portato vari romanzi. All’interno dei Gruppi si può creare un Forum. Ho così già avviato tre Discussioni:

  • Un Forum sulle Ucronie;
  • Quali sono i principali romanzi ucronici;
  • Come catalogare le ucronie.

Si trovano tutti nella sessione Discussioni.

Il software poi, vedendo quali libri ci sono nella Collezione del Gruppo, automaticamene crea delle liste di lettori con libri simili da invitare. Con un click li inviti tutti. Se vogliono, quando ricevono l’invito, si iscrivono.

E ci si può anche scambiare o vendere i libri!

E’ tutto estremamente facile e molto vivace. Non saprei quanti utenti ci siano ma mi paiono moltissimi.

La mia Libreria ha l’indirizzo http://www.anobii.com/people/menzinger/. E’ ancora in costruzione ma ci sono già molti libri.

Vi aspetto lì… e ovviamente iscrivetevi al Gruppo Ucronie.

Annunci

14 responses to this post.

  1. Posted by donnaFlora on 21 febbraio 2008 at 19:17

    Questa è davvero una segnalazione interessante.La terrò presente , andrò certamente a “sbirciare qualcosa”. 4.000.000 di libri sono una cifra non indifferente. Chissà se ci sarà qualcosa in Italiano?
    Cioao a presto!

    Rispondi

  2. Posted by akio on 21 febbraio 2008 at 20:06

    aNobii è una meraviglia!
    fammi sapere la tua pagina che voglio curiosare tra la tua libreria… ti lascio il mio
    http://www.anobii.com/people/akio

    Rispondi

  3. Posted by akio on 21 febbraio 2008 at 20:08

    che sciocco. ho visto che hai messo i link al gruppo quindi da lì vado anche su tuo profilo. ciao e benvenuto su aNobii

    Rispondi

  4. Posted by scriverecala on 22 febbraio 2008 at 07:51

    Di sicuro mi segno nel gruppo delle Ucronie, Carlo.

    Il mio indirizzo aNobii è

    http://www.anobii.com/people/calamandrei/

    Rispondi

  5. Posted by Menzinger on 22 febbraio 2008 at 09:24

    Dunque c’è qualche splinderiano anche tra gli anobiiani (sembra star wars)!
    Ho aggiunto nel post l’indirizzo della mia Libreria, come richiesto giustamente da Akio.
    Lo ripeto qui http://www.anobii.com/people/menzinger/

    Rispondi

  6. Posted by Curly14 on 22 febbraio 2008 at 14:29

    Grazie!!! SI infatti ho chiesto ad un amico di piazzarmeli su ebay… 😀 Quando lo fa metterò anche il link sul blog!
    🙂

    Rispondi

  7. Posted by lafantasianata on 22 febbraio 2008 at 14:33

    ciao anobiano! 😉

    Eleonora

    Rispondi

  8. Posted by tvor on 22 febbraio 2008 at 16:13

    Ciao Anobii l’ho scoperto da qualche mese.
    E’ droga allo stato puro per chi ama leggere libri.
    E chi lo pubblicizza è uno spacciatore…
    😉

    Rispondi

  9. Posted by BlackMokona on 22 febbraio 2008 at 19:09

    Benvenuto su anobii allora!!! Per me ormai è quasi come una drogaXD

    Rispondi

  10. Posted by awakeat4am on 22 febbraio 2008 at 22:31

    senza offesa, eh, era un po’ d’astio per un fiorentino, ma tu sei adottato, non c’entri.
    anobii changed my life, e son lì da 3 giorni..
    interessante, che nulla sapevo di questa ucronia. rimane impressa, farà gridare eureka, alla bisogna..

    Rispondi

  11. Posted by anonimo on 23 febbraio 2008 at 06:06

    iscritta, ovviamente!
    (cronomoto)

    Rispondi

  12. Posted by akio on 23 febbraio 2008 at 09:03

    http://avide[..] in punta di blog – donna che lavora a maglia (un’istantanea del XXI secolo) di ritaM – un miraggio di luce… di Panic Eve Sky autrice della raccolta di poesie "Treni e Stelle" – l’omino del frigor [di zop] – tremiti di zelda marti [..]

    Rispondi

  13. Posted by uglykidmatt on 23 febbraio 2008 at 10:16

    Anche per me aNobii e’ una scoperta recente (tra l’altro faccio parte del gruppo sulle ucronie, se ben ricordi ;)) e devo ammettere che ne sono stato profondamente affascinato. Tra l’altro e’ possibile creare un widget nel quale includere diverse informazioni sulla propria libreria e pubblicarlo successivamente su un blog (vedi il mio blog per avere un esempio ;)).

    Rispondi

  14. Posted by happysummer on 2 marzo 2008 at 16:41

    E io che non ne sapevo niente!! Grazie, Carlo, di questa interesante segnalazione!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: